create own website

Uccelli - Birds

Still Life


La fotografia still life (o di natura morta) si occupa di riprendere soggetti non viventi e che fanno parte della vita quotidiana, oppure una composizione di più oggetti nel loro ambiente naturale. Viene utilizzata molto sia nell’ambito della fotografia artistica sia in quella pubblicitaria per catturare l’occhio di chi guarda l’immagine. I protagonisti della fotografia still life sono gli oggetti del quotidiano: la classica immagine di natura morta Still Life è spesso tradotto come “natura morta”. La natura morta è un tipo di stile artistico di pittura consolidato attorno al XVII secolo da vari artisti che hanno iniziato a pitturare oggetti inanimati (per lo più frutta e verdura), dando molto risalto agli stessi tramite utilizzo di ombre o luci particolari. Oggi “Still Life” si riferisce in realtà a tutto ciò che è inanimato. Questa tecnica ci permette di effettuare una foto per molteplici utilizzi, seppur tendenzialmente la maggior fonte di utilizzo riguarda la comunicazione pubblicitaria abbinata ad un catalogo, un sito e-commerce e simili. Lo Still Life è un genere di fotografia che non prevede la presenza di persone ma solo di oggetti inanimati,  siano naturali o siano artificiali. In questo vengono usati soggetti inanimati, fotografati con l'ausilio di fonti di illuminazione opportunamente disposte, devono restare ferme le caratteristiche suddette: oggetti inanimati sottoposti ad illuminazione varia. 
Lo Still Life richiede un progetto, una meditazione, attenzione e molta pazienza.  I nostri occhi registrano l'informazione. Il cervello l'analizza, la elabora e la trasforma in una foto. 
Lo Still Life rappresenta oggetti comuni e banali, decontestualizzandoli dal loro essere quotidiano.  Quasi una finta realtà, un’ immaginazione, ma reale per qualsiasi osservatore.

Photography still life deals with shooting non-living subjects that are part of daily life, or a composition of several objects in their natural environment. It is used a lot both in the field of artistic photography and in advertising to capture the eye of those who look at the image. The protagonists of still life photography are the objects of everyday life: the classic image of still life. Still life is a type of artistic style of painting consolidated around the seventeenth century by various artists who began to paint inanimate objects (mostly fruit and vegetables), giving much emphasis to them through the use of special shadows or lights. Today "Still Life" refers in reality to all that is inanimate. This technique allows us to make a photo for multiple uses, although the main source of use is basically the advertising communication combined with a catalog, an e-commerce site and the like. The Still Life is a genre of photography that does not require the presence of people but only to  inanimate objects, which may be natural or artificial. In this case they are used inanimate subjects, photographed with the aid of light sources arranged appropriately, the aforementioned characteristics must remain steady: inanimate objects subjected o illumination varies. The Still Life requires a design, a meditation, attention lot of patience. Our eyes register the information, the brain parses develops and transforms it into a picture. The Still Life displays all objects common and banal, and decontextualizes them from their daily use. Almost a feint reality, it is one imagination, but real to any observer.

© Copyright 2018 Photography and content: Vincenzo Avagliano - All Rights Reserved Reproduction of the photos without permission is strictly prohibited.